Portale albo CTU, periti ed elenco nazionale

Il Ministero della Giustizia ha lanciato il "Portale Albo CTU, Periti ed Elenco Nazionale", una nuova piattaforma online destinata a semplificare e rendere più efficiente il processo di iscrizione e consultazione degli albi professionali. Questa iniziativa mira a fornire un servizio centralizzato per i consulenti tecnici d'ufficio (CTU) e i periti, consentendo loro di gestire le domande di iscrizione agli albi circondariali e di accedere facilmente alle informazioni relative ai colleghi iscritti.

I professionisti interessati avranno la possibilità di effettuare le domande di iscrizione direttamente attraverso il Portale, semplificando notevolmente la procedura burocratica. Inoltre, la piattaforma consentirà di effettuare interrogazioni specifiche per ottenere i dati necessari sui consulenti tecnici iscritti agli albi locali.

Per coloro che sono già iscritti agli albi dei CTU e dei periti, è fondamentale procedere con il primo popolamento inserendo i propri dati entro il 4 marzo 2024. Questo passo cruciale può essere effettuato attraverso il collegamento dedicato presente nel Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia. L'inserimento tempestivo dei dati è essenziale per garantire una transizione senza intoppi alla nuova piattaforma e per consentire un accesso agevole alle funzionalità offerte dal Portale Albo CTU, Periti ed Elenco Nazionale.

Con questa iniziativa, il Ministero della Giustizia mira a migliorare l'efficienza amministrativa e a fornire un servizio più rapido ed accessibile per i professionisti che operano come consulenti tecnici d'ufficio e periti.

Vai al Portale dei Servizi Telematici del Ministero della giustizia.

Pagina di iscrizione https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/home



29 gennaio 2024